© 2023 by The Artifact. Proudly created with Wix.com

  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Instagram B&W
 FOLLOW
BiancoPensiero: 
  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
 RECENT POSTS: 
Please reload

Please reload

 SEARCH BY TAGS: 

I Medici: The Master Of Florence

February 28, 2017

 

…Ma sono tutti maledettamente fiki in sta serie?

È si, volete trovarmi uno brutto??? Dai, parliamone!

Lui da sbavo, il fratello pure, il papa be è Dustin Hoffman, Donatello e Brunelleschi uno più bello dell’altro, il cattivone della situazione non è da buttare via nemmeno lui. Le feminucce? Diamo pure il via al televoto per Miss Medici : la moglie di lui, Contessina, è una meraviglia, le altre donne schifo non fanno …..insomma sicuramente avevano gli occhiali quando hanno scelto gli attori per il cast. 

Nella famiglia Medici c’erano delle belle teste ma non sono sicura riguardo alle facce....

Guardare per credere:

 

Richard Madden ci fa rimanere tutte incollate allo schermo ma ....guardate che bello che doveva essere Cosimuccio caro!!! (C’è anche da dire che la nostra idea di bellezza non era l’idea del tempo...ma non credo fosse considerato bello neanche all'epoca :D ) Lo vediamo in tutto il suo spendore: affrescato da Paolo Uccello, in rilievo in medaglione Bronzeo ed infine nell'adorazione dei magi di Botticelli.

 Ed ecco il Cosimo, super cool, della serie..tutta un altra storia!

 In ogni caso la serie si guarda: c’è un delitto, amori e passioni giovanili impossibili,corna varie, scontro tra buoni e cattivi, valori familiari, pochi affari ma tanti intrighi.

Nel complesso è un prodotto carino, intrigante e che tiene l’attenzione. Un buon punto di partenza per far incuriosire le persone alla Firenze rinascimentale (e magari da qua partire per approfondire un pezzo di storia.)

Astutto l’espediente di un Giovanni di Bicci assassinato  (mai avvenuto nella realtà, pare sia morto di vecchiaia nel suo lettino), con annessa ricerca dell’assassino. Un giallo di sottofondo è accattivante anche se poi un po’ deludente sapere chi l’assassino e la sua motivazione ma fin tanto che non lo si sa va bene. Meravigliosi i luoghi dove hanno girato come pure i costumi e le scenografia, molto curati. Gli attori tutti super belli ma non tutti bravi …. Interessante anche la sigla sia per la voce di Skyn e che per la melodia.

I dialoghi nulla di che e anche il doppiaggio in Italiano non è un granchè  soprattuto Cosimo è piuttosto insentibile molto meglio in lingua originale.

 

Ci sono tantissime inesattezze storiche, sicuramente volute, infatti ad ogni santa fine dell'episodio: “Seppur Ispirati a fatti realmente accaduti, nomi, eventi e personaggi presenti nella fiction sono di fantasia frutto della libera espressione aristica…..ecc”

Si va bene, saluti al rigore storico ,ma rimane il fatto che è stato intitolato "I Medici"!!!! Ed  io sono un’appassiona di storia e alcune licenze "poetiche" proprio non le capisco.

Perché alterare la date di nascita e morte di alcuni personaggi ? E perché eliminare elementi importati della famiglia medici?

 

Cosimo de Medici ha due figli  maschi: Piero e Giovanni ..perchè eliminarne 1? Tra altro Giovanni pareva fosse il figlio prediletto da Cosimo ed uno che amasse vivere insomma un personaggio potenzialmente scoppiettante …Ci hanno negato l’ennesimo super fiko della serie???

 

 Lorenzo de Medici è l’importante capostipite del ramo secondario dei medici detto Il popolano. Si sposa con Ginevra Cavalcanti e hanno due figli Francesco e Pierfrancesco. Nella serie rimane scapolo e muore molto prima del tempo.. ma perché???  Non hanno intenzione di fare la terza serie con Cosimo I Granduca di Toscan (qui a fianco dipinto da Bronziono) …che discende da lui?! (va be in caso sono sicura che troveranno un escamotasce!)

 

 

Senza parlare de fatto che molte date proprio cozzano Piero ( tra altro con già un figlio) si sposa con Lucrezia 1444 e  quest'ultima non conoscera mai lo Zio Lorenzo che muore nel 1440. Qui a fianco Lucreazia Tornabuoni, la donna in primo piano, affrescanta dal Ghirlandaio, un particolare della cappella Tornabuoni.

 

 Altra cosa va bene romanzare  per accattivare il pubblico ma i personaggi vivono nel 1400 quindi in qualche modo questo dato bisogna pur farlo rientrare! E non bastano solo dei meravigliosi costumi e suggestive architetture.

Ci sono scene, dialoghi, e pensieri impossibili per l’epoca. Sembrano persone contemporanee che pensano e ragionano come noi ma non è possibile siamo nel 1400. Con annesse trovate un po’ ridicole o che mi hanno lasciato perplessa.

 

 

Qualche esempio?

 

- Tipo l’incontro con Donatello??...e si perché girando a caso per le vie di Roma  si fanno di quegli incontri..ma questo è il meno!

 

- Credo che nessuno si scandalizzase al pensiero di un matrimonio combinato era normale! E lo è ancora adesso in molte parti del mondo e forse anche da noi. Un esempio tra tutti Carlo e Diana sposi del 1981. Nel 1416,  Cosimo fa su un casotto per cosa??…Gli capita una moglie bella, intelligente e ben disposta nel letto cognugale. Lui che fa? Il difficilone! -_- Riprenditi!

 

- Cosimo e il suo gemello Damiano???..mmm perché? (..un saluto al film la maschera di ferro? :D)

A dire la verita Piccarda Bueri e Giovanni de Medici hanno avuto altri 2 figli morti in giovane età : Damiano e Antonio.

 

- Una donna della metà del 1400 che entra a cavallo nel salone principale della politica fiorentina, senza problemi (nessuno la ferma!!) ed in più chiede pure una sorte diversa per un proprio caro….bah! Una Walkiria super star che salva pure la vita del maritino. Il quale preferisce morire che andare in esilio e tiene il broncio alla moglie per 1 anno e passa…

Nella realtà, Cosimo pare abbia fatto di tutto e di più per salvarsi e ci riesce!  Ovviamnte pagando profumatamente il suo carcerire, che nella serie sembra incorrompibile… se come no…

 

- Contessina mollata da sola a Firenze (cosa non vera va in esilio pure lei nelle zone del Mughello) che non viene cagata da nessuno, chi rincontra?? Ma l’amante di secoli fa ..tò..che caso!(ovviamnte  un fiko paura pure lui!) e lui che fa? …Gli ripropone di scappare assieme a lui… dopo 20 anni …a lei?  Ma sei scemo? (tenerezza  ^_^Ma c’e l’ha fai? ) Sposata con  2 figli (1 l’abbiamo eliminato) moglie di uno degli uomini più ricchi e potenti dell’epoca….va bene…  -_- ok

 

- E la morte del Povero Rinaldo degli Albizzi? Allora viene esiliato e ok.  Nel mentre che se ne sta andando via passa per un brutto boschetto, viene assalito dai mercenari  e sciopa. Ma è mai possibile che un uomo del calibro di Rinaldo degli Albizzi per andarsene in esilio se ne va da solo?!  Ma neanche hai giorni nostri si va in giro da soli in un boschetto perché chissa cosa ti succede !!! E lui nel 1400 solo, soletto nel boschetto se ne va…..tenero!… e poi, ma dove la mettiamo la moglie, le casse piene di vestiti , i servitori e tutto il resto?!

 (il mio cuginetto mi ha fatto notare che ci sono i camion che ti trasferiscono la casa… perché non ho pensato ad Ups!?)

Va be In ogni caso muore in esilio molto tempo dopo a Ancona e credo proprio si fosse portato dietro famiglia, seguito e anche qualche stoviglie nonostante i suoi beni fossero stati confiscati dalla signoria!

 

 

Ma la cosa che assolutamente non ho apprezzato è una netta divisione tra buono e cattivo.

Buono= Cosimo Cattivo =Rinaldo

....Ma sempre la finiamo? Ancora con sta divisione come nelle fiabe. Ma abbiamo così bisogno di incasellare tutto in bianco e nero? Tra altro stiamo parlando della famiglia Medici e di loro degni rivali …tutti maestri dell’ambiguità!  Invece alla fine, nonostante tutto, Cosimo risulta l’eroe brevo e buono che fa del male solo per fare del bene perchè non può fare altro e non sa perdere.... e Rinaldo degli albizzi un cattivone (pure caricaturato a tratti) con lo sguardo perennemente incazzoso! Uffy! A senza menzionare il fatto che sembrano due adolescenti che non sono diventati adulti!!! Un filo infantili!

 Va be non è una puntata speciale di Super Quarck e neanche un documentario e quindi per una sera uggiosa con gatto e tea può andare   :D

 

 

 

Tags:

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload